Caseificio San Simone vi aiuta a capire se il parmigiano in gravidanza fa bene

Il Parmigiano in gravidanza fa bene? Consigli per buongustaie in dolce attesa

La gravidanza è un momento magico, in cui i ritmi biologici di madre e figlio diventano tutt’uno.
Nell’arco di 9 mesi il corpo della donna si trasforma e si prepara a dare alla luce una nuova vita e in questo lasso di tempo sono di fondamentale importanza l’alimentazione e lo stile di vita, per assicurare il benessere della neomamma e del piccolo.
Ci sono alimenti che -è risaputo- durante la gravidanza sono da evitare: alimenti crudi, alcool, insaccati e alcuni formaggi. Il Parmigiano Reggiano è tra questi?
Scopriamo insieme se il Parmigiano in gravidanza fa bene.

Formaggi in gravidanza: non tutti sono sicuri

Durante la gravidanza sono da evitare i formaggi freschi, a pasta morbida e con “crosta fiorita”, vale a dire quei formaggi ricoperti da un sottile strato bianco e vellutato composto da muffe, solitamente innocue ma potenzialmente dannose per le donne incinte. Rientrano in questa categoria, ad esempio, il brie, il camembert e naturalmente anche il gorgonzola è fuori dai giochi.
In generale, non vanno consumati alimenti che potrebbero essere contaminati da virus e batteri. Per questo viene raccomandato di lavare e disinfettare le verdure ed evitare gli alimenti crudi. La cottura uccide i batteri e rende gli alimenti sicuri per essere mangiati, senza rischi per il nascituro.

I motivi per cui il parmigiano in gravidanza fa bene

Il Parmigiano in gravidanza fa bene?

Per la gioia delle future mamme amanti del Parmigiano, si!
Anche se prodotto con latte non pastorizzato, la stagionatura di almeno 12 mesi lo rende sicuro
inoltre, se assunto nelle giuste dosi, il Parmigiano in gravidanza può avere degli effetti benefici e apportare nutrienti preziosi, primo fra tutti il calcio.100 grammi di Parmigiano 24 mesi, infatti, contengono oltre il 96% della dose quotidiana di calcio consigliata per le gestanti (1200mg secondo l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù).

In gravidanza è importante mangiare sano e tenere d’occhio la linea. Il Parmigiano può essere un alleato gustoso e versatile e se vuoi appuntarti qualche ricetta leggera e saporita, leggi questo articolo!

Parmigiano e allattamento

I latticini, durante l’allattamento, andrebbero consumati con moderazione perché le proteine del latte contrastano con quelle del latte materno. Al contrario, il Parmigiano è sicuro anche in grandi quantità grazie alla lunga stagionatura. Questa lo rende naturalmente privo di lattosio, o meglio lo riduce a livelli trascurabili, così avremo un alimento nutriente e digeribile per la mamma e indirettamente anche per il bambino, senza pericolo di coliche o intolleranze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto avrà raggiunto la stagionatura e ne avremo una quantità sufficiente.

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

Menu principale