TORTA SBRISOLONA O CROCCANTE DI FIUMALBO IN OMAGGIO!* - valido su tutti gli ordini di importo superiore a 150€
aarom-ore-Ql4FHLViiUk-unsplash (1)

Perle di Parmigiano fritte con solo 3 ingredienti

Hai voglia di uno stuzzichino sfizioso ma non ti va di uscire a fare la spesa?
Niente panico, per questa ricetta bastano solo 2 ingredienti: uova, Parmigiano Reggiano grattugiato e olio di semi.
Perfette per un aperitivo o per accompagnare un antipasto, le perle di Parmigiano sono un finger food croccante che piace a tutti e vi salverà in corner quando il frigo è vuoto e non sapete cosa preparare.

Ingredienti e procedimento

Prendete due uova e separate gli albumi dai tuorli. Tenete da parte i rossi per altre preparazioni, non si butta via niente!
Calcolate 2 albumi ogni 100g di Parmigiano Reggiano grattugiato. Con questa quantità otterrete più o meno 15 perle, a seconda della dimensione.
La preparazione è estremamente facile e veloce. Amalgamate i due ingredienti con l’aiuto di una forchetta o una spatola. Una volta ottenuto un composto omogeneo, formate delle con le mani palline di 1-2 centimetri.
Mentre lavorate le palline, scaldate in una pentola l’olio di semi di girasole o di arachidi e appena saranno pronte tuffatele nell’olio bollente finché non saranno dorate.
Scolatele, togliete l’olio in eccesso con un po’ di carta e mangiatele ancora calde. Sono così invitanti che vi verrà voglia di prepararne ancora!

Come aromatizzare le Perle di Parmigiano?

Le perle non hanno bisogno di sale, perché il Parmigiano dà tutto il sapore di cui hanno bisogno. Per dare al piatto il vostro tocco da chef, potete aggiungere all’impasto un pizzico di paprika, del timo o le vostre spezie preferite. Provate diverse combinazioni e trovate la vostra preferita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

Menu principale