Piece of Parmesan cheese and cheese knife on the wooden board. Dark background.

Abbinamenti Vino e Parmigiano Reggiano: 4 idee per una degustazione da favola

Che sia un pranzo domenicale, una cena sontuosa o un aperitivo in compagnia, ogni pasto godereccio dev’essere accompagnato da un buon calice.
Come il vino, anche il Parmigiano può avere mille sfumature diverse e accompagnarsi meglio con alcune pietanze, piuttosto che altre.
Ma quali sono i migliori abbinamenti vino e Parmigiano Reggiano? Scopriamolo insieme!

Abbinamenti vino e Parmigiano: attenzione alla stagionatura

Il processo di produzione del Parmigiano è unico, ma è la stagionatura a conferire profumi e consistenze diverse e uniche.
Non c’è un solo vino da abbinare al Parmigiano, come non c’è un solo Parmigiano da abbinare al vino!
Le forme più giovani si accompagnano bene con i bianchi grazie alla loro nota acidula, mentre più avanzano i mesi, più dev’essere robusto e strutturato il vino da scegliere.

Parmigiano 12-18 mesi e bollicine

12 mesi è la stagionatura minima richiesta per i formaggi DOP.
A questa “età” la pasta è ancora tenera, dal sapore armonico, delicato e piacevolmente dolce, con note acidule di yogurt e frutta fresca.
È perfetto come aperitivo in abbinamento a vini bianchi frizzanti o, se preferite una combinazione super-emiliana, provate il parmigiano Reggiano 18 mesi con un buon bicchiere di Lambrusco.

Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi e rossi toscani

Assaporato da solo o incorporato nelle vostre ricette, il 36 mesi è l’arma segreta per sorprendere i commensali e dare un tocco saporito e vivace a qualsiasi piatto.
La stagionatura più sostenuta, ma intermedia, si sposa magnificamente con rossi toscani non costieri e giovani piemontesi.
Per dare un tocco chic e intrigante al vostro aperitivo, potete azzardare perfino un rosè.

Abbinare il vino alle stagionature lente

Da 48 mesi in poi, si inizia a fare sul serio. Il Parmigiano acquisisce note speziate e un gusto sempre più intenso e pungente, con sentori di legno e frutta secca.
Questo formaggio si abbina a bottiglie che, come lui, danno il meglio di sé quando vengono assaporate da sole.
Così in un momento di relax si può accompagnare una scaglia di 60 mesi con un calice di Amarone, Barolo, un super Tuscany o meglio ancora i cosiddetti “vini da meditazione”, intensi e aromatici, come il Moscato o il Passito.

Abbinamenti vino e Parmigiano Reggiano 100 mesi

Raro, prezioso e dal gusto avvolgente, il Parmigiano Reggiano 100 mesi impiega più di 8 anni per sprigionare note di cacao, tabacco e spezie. All’assaggio è inaspettatamente dolce e per nulla piccante.
Il suo sapore unico trova ottima compagnia in vini liquorosi portoghesi, come il Porto o il Madeira, mentre chi ha gusti più patriottici può optare per un delizioso Marsala.

Puoi acquistare il Parmigiano Reggiano 100 mesi nel nostro shop online.
Buona degustazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto avrà raggiunto la stagionatura e ne avremo una quantità sufficiente.

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

Menu principale