sformato di parmigiano

Come preparare lo sformato di Parmigiano Reggiano

Oggi vi presentiamo una ricetta gustosa, avvolgente, confortante, insomma qualcosa di speciale per le fredde giornate invernali. Protagonista, come sempre su questo blog, il Parmigiano Reggiano, il re dei formaggi, che noi di San Simone produciamo in tantissime stagionature differenti, dai 12 ai 100 mesi!

ricetta sformato di parmigiano

Ricetta sformato di parmigiano

Ingredienti per 4 persone:

Procedimento:

  • Cominciate col grattugiare il Parmigiano Reggiano. Se vi avanza del Parmigiano indurito in frigorifero, è l’occasione giusta per utilizzarlo, altrimenti scegliete un buon 30 mesi, dal sapore deciso e armonico. 
  • Sbattete con la frusta le uova insieme al Parmigiano Reggiano grattugiato.
  • Versate la panna in un pentolino. Quindi unitevi la fecola sciolta in un cucchiaio di acqua. Portate a ebollizione la panna. 
  • Quando raggiunge il bollore, togliete la panna dal fuoco, regolate di sale, pepe e noce moscata.
  • Unite un po’ alla volta la panna alle uova mescolando rapidamente con una frusta in modo da ottenere una crema omogenea. 
  • Con la crema, riempite delle formine di alluminio ben imburrate e mettetele a bagnomaria. Oppure create un singolo sformato da cuocere in una cocotte di terracotta.
  • Fate cuocere la crema di Parmigiano in forno preriscaldato a 160°C per 20 minuti circa. Sforna i tuoi sformati di Parmigiano Reggiano e completali a piacere. 

Come servire gli sformati di Parmigiano Reggiano

Gli sformati di Parmigiano sono davvero versatili. Potete abbinarli in tantissimi modi diversi. Ecco alcune idee:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto avrà raggiunto la stagionatura e ne avremo una quantità sufficiente.

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

Menu principale