anton-rN7GMHp_og4-unsplash (1)

Polpette di Parmigiano Reggiano in 3 modi

Sono facilissimi da preparare, piacciono a tutti e si possono preparare in tantissime varianti. Di cosa stiamo parlando? Delle polpette di Parmigiano!

Ingredienti

Per preparare la base delle polpette classiche vi serviranno:

  • 1kg di macinato misto bovino/suino
  • 2-3 uova intere, a seconda della grandezza
  • 200g di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio evo
  • 150g di pangrattato + quanto basta per rotolare le polpette 
  • Un cucchiaino di latte
  • Sale e pepe q.b.
  • Timo a piacere

Le potete preparare nel modo tradizionale, oppure aggiungere qualche verdurina avanzata per un piatto svuotafrigo con i fiocchi: spinaci, carciofi, patate e molto altro.

Se aggiungete ingredienti umidi, regolate la quantità del pangrattato di conseguenza, o non mettete il latte per ottenere la consistenza corretta.

Polpette di Parmigiano Reggiano fritte o al forno

Leggere o supercroccanti, la scelta sta a voi.

Per preparare le polpette di Parmigiano Reggiano al forno, passatele nel pangrattato e poi via nel forno statico a 180° per circa 30min, avendo cura di girarle a metà cottura.

Se invece per voi le calorie non sono un problema, tuffate le vostre polpettine prima nell’uovo sbattuto e poi nella farina o nel pangrattato e friggetele in olio di semi ben caldo.

Un ottimo compromesso, se l’avete in casa, è la friggitrice ad aria.

Polpette in umido con salsa di pomodoro

Le polpette al sugo vanno cotte in padella ma con poco olio. A metà cottura sfumate con del vino bianco e aggiungete della cipolla bianca tritata. Quando la cipolla sarà ben dorata, versate la passata di pomodoro e condite con un pizzico di sale e pepe.
Lasciate cuocere a fuoco lento per altri 20 minuti e servite con una foglia di basilico fresco o del prezzemolo tritato.
Consigliamo vivamente di fare la scarpetta!

Le polpette già cotte si conservano in frigo per 2-3 giorni, in alternativa potete congelarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto avrà raggiunto la stagionatura e ne avremo una quantità sufficiente.

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

Menu principale